Ricerca

Eleonora d'arborea - agguato alla torre Ingrandisci

Eleonora d'arborea - agguato alla torre

La torre dell'Elefante fu progettata e costruita a Cagliari nel 1307 e insieme alla sua gemella di San Pancrazio serviva come baluardo difensivo per i

SIMONE SANNA

TAPHROS EDITORE

3413

La torre dell'Elefante fu progettata e costruita a Cagliari nel 1307 e insieme alla sua gemella di San Pancrazio serviva come baluardo difensivo per i numerosi attacchi genovesi e moreschi. In epoca spagnola vennero utilizzati anche come carceri. Nel 1383 alla morte di Ugone 3º sua sorella Eleonora prese la reggenza del Giudicato di Arborea. Suo marito Brancaleone Doria cercò di trattare con il re di Spagna Pietro il Cerimonioso la resa di alcuni territori occupati da Ugone. Il re lo arrestò e lo fece rinchiudere prima nella torre di san Pancrazio e in seguito nella torre dell'Elefante dove rimase per 7 anni. Eleonora si prodigò in tutti i modi per il rilascio di Brancaleone. Questo racconto è l'ipotesi romanzata di uno dei tentativi di Eleonora per liberare il consorte.
Disponibile in 10 giorni

Disponibile in 10 giorni

I miei desideri

Spese di spedizione gratuite per ordini superiori ai 50 Euro!

INFANZIA SARDEGNA: 4 altri libri in questa categoria