Ricerca

Reduced price! Nacquero contadini, morirono briganti Ingrandisci

Nacquero contadini, morirono briganti

Le storie riportate – frutto di un recupero attento e paziente in anni e anni di scavi archivistici – aprono uno spaccato interessante, spesso inedito

ROMANO VALENTINO

CAPONE EDITORE

9788883491290

Le storie riportate – frutto di un recupero attento e paziente in anni e anni di scavi archivistici – aprono uno spaccato interessante, spesso inedito e insolito, su questo mondo nel quale convivono e si scontrano tutti insieme cafoni e gentiluomini, idealisti e profittatori, eroi tragici, avventurieri di sempre, briganti e soldati, vittime e carnefici, giudici e giudicati, carnefici e condannati, clero avido e monarchia intrigante: ombre di un Sud, palco di speranze, di illusioni e di delusioni sul quale, dopo la dissoluzione del Regno delle Due Sicilie, va in scena la nuova Italia. Il libro con una certosina raccolta di indicazioni bibliografiche e un'attenta calibratura dei passaggi e momenti storici che si concretizza in uno stile elegante e coinvolgente, racconta di semplici e umili contadini le cui vicende aiutano a capire il brigantaggio postunitario e la vera storia dell'Unità d'Italia.
Disponibile in 10 giorni

8,50 €

-15%

10,00 €

Disponibile in 10 giorni

I miei desideri

Spese di spedizione gratuite per ordini superiori ai 50 Euro!

STORIA PUGLIA: 30 altri libri in questa categoria